IO SONO VIVO, VOI SIETE MORTI

Inizio con la biografia dello scrittore contemporaneo più innovativo: Philip K. Dick.

Biografia scritta molto bene da Emmanuel Carrere

 

 

IO SONO VIVO, VOI SIETE MORTI

Sono certo che non mi credete davvero, e forse non credete nemmeno che ci creda io stesso. Eppure è la verità. Siete liberi di credermi o meno, ma vi giuro che non sto scherzando: è una cosa molto seria, una questione importante. Certo, capirete che anche per me una simile affermazione è di per sé sconcertante. Molti sostengono di ricordare una vita passata, ma io sostengo di ricordare un’altra, diversissima, vita presente. Che io sappia, nessuno ha mai affermato una cosa del genere, ma ho il sospetto di non essere l’unico ad aver fatto questa esperienza. Ciò che è unico è la mia disponibilità a parlarne.

Discorso pronunciato da Philip K. Dick a Metz, il 24 settembre 1977

Io sono vivo, voi siete morti – Emmanuel Carrere

IO SONO VIVO, VOI SIETE MORTIultima modifica: 2019-09-02T18:41:51+02:00da ganeshasolaris
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento